Papillon (1973)



Interpreti Principali
Anthony Zerbe
Anthony  Zerbe
Don Gordon
Don Gordon
Dustin Hoffman
Dustin  Hoffman
George Coulouris
George  Coulouris
Robert Deman
Robert  Deman
Steve McQueen
Steve  McQueen
William Smithers
William  Smithers
Woodrow Parfrey
Woodrow  Parfrey
Regista
Sceneggiatori


Genere
Avventura/ Biografico/ Classico/ Crimine/ Drammatico/ Storico
Nazione Produzione
Stati Uniti - Francia


Trama
Condannati entrambi, per ragioni diverse, a lunghe pene detentive e ai lavori forzati in Guyana francese, lo scaltro popolano Henri 'Papillon' Charriere (Steve McQueen) e il mingherlino borghese Louis Dega (Dustin Hoffman) si conoscono durante il lungo e travagliato viaggio di trasferimento coatto in nave, che trascorrono nella stessa, puzzolente, stiva. Papillon si propone a Degas come suo protettore, pretendendo in cambio il denaro necessario a corrompere le guardie e a comprare una barca per fuggire...
Pro
Uno stepitoso ed inedito McQueen, stella dei film d'azione anni '70, nella sua migliore interpretazione drammatica, affiancato da un Hoffmann calvo e miope, meticoloso ed intenso come sempre. Il resto del cast si dimostra ineccepibile per qualità e quantità. Ricostruzione ambientale e carceraria tanto accurata ed efficace da diventare parte integrante di una storia che cattura l'immaginazione per le incredibili peripezie che coinvolgono i due protagonisti e che indigna per le inutili angherie che sono costretti a subire. Regia degna di un kolossal, dal taglio realistico, capace di rendere mozzafiato le scene dinamiche. Musiche originali di Jerry Goldsmith che, nei momenti giusti, suggestionano e commuovono.
Contro
La lunga durata e alcuni momenti di stanca potrebbero annoiare i meno pazienti.
Colore
         
Giudizio Finale
Tratta da un'autobiografia che fece scalpore quando venne pubblicata, la grande avventura di Papillon, rappresentata con meticolosità, enfasi e dispendio di mezzi eccezionali, non può non lasciare una traccia indelebile nella memoria di ogni spettatore che rifiuta l'idea che il carcere debba essere un inferno da cui non c'è ritorno, in cui i colpevoli sono costretti ad espiare i loro crimini senza alcuna possibilità di riscatto.
Fonti
http://www.imdb.com/title/tt0070511/?ref_=sr_1
Caratteristiche Tecniche
Supporto testato: DVD; durata 148 minuti; audio italiano Dolby Digital 5.1 (di buona fattura) inglese Dolby Digital 1.0; 2.35:1 (di buona fattura); extra discreti.


|

Un percorso che potrebbe interessarti...

Commenti


da lula:
22/06/2013 18:45:21

Papillon!!! Da ragazza quando lessi per la prima volta il libro, ne rimasi affascinata… che storia!!! E quel che più contava…. era vera!!! Non so quante volte l’ho riletto nel corso del tempo e quando seppi che ne avevano tratto un film temetti una cattiva trasposizione, che la magia suscitata dal libro o i suoi personaggi, non combaciassero con quelli che avevo elaborato nella mente. Non fu così : il film risponde fedelmente alla trama, alle ambientazioni alla psicologia dei personaggi, è semplicemente meraviglioso! Dustin Hoffman è bravissimo ma Steve McQueen è sublime! con quel viso maschio dagli occhi blu di un fanciullo, esprime una voglia di libertà che trascende quella fisica, riesce a trasmettere il desiderio ossessivo della libertà primordiale dell’uomo che lotta contro tutto e tutti e l’ultima frase del film è anche un grido che diventa nostro.

Inserisci un tuo commento


Email Password (dimenticata ?)
Sei un nuovo utente? REGISTRATI  


 

Classifiche Attori

Ricerca



Social Network