Lassù qualcuno mi ama - Somebody Up There Likes Me (1956)



Interpreti Principali
Eileen Heckart
Eileen  Heckart
Everett Sloane
Everett  Sloane
Harold J. Stone
Harold J.  Stone
Joseph Buloff
Joseph  Buloff
Paul Newman
Paul  Newman
Pier Angeli
Pier  Angeli
Robert Loggia
Robert  Loggia
Sal Mineo
Sal  Mineo
Regista
Sceneggiatori

Genere
Biografico/ Classico/ Drammatico/ Sport
Nazione Produzione
Stati uniti


Trama
Per l'italo-americano Thomas Rocco Barbella (Paul Newman), figlio di un ex pugile di nome Nick (Harold J. Stone), la vita nei bassifondi di New York è sempre stata contrassegnata dalla violenza: a capo di una piccola banda di sbandati adolescenti, si fa notare dalle forze di polizia per atti di teppismo, risse, scippi e piccoli furti, trascorrendo la maggior parte della sua giovinezza tra istituti correzionali, campi di lavoro e il riformatorio. Un giorno, però, trovandosi quasi per caso in una palestra di boxe, accetta, in cambio di pochi spiccioli, di battersi sul ring e...
Pro
Non era facile per Newman confrontarsi con la biografia di un figlio dell'emigrazione italiana in America, ma il suo naturale talento e il suo "accanimento" nello studio del personaggio, gli frutta una delle più convincenti interpretazioni della sua lunga carriera. Il resto del cast si dimostra sempre all'altezza del ruolo: tra i più meritevoli la dolce Pier Angeli, l'intensa Eileen Heckart e il sorprendente Stone. L'ambientazione cittadina e popolare, fotografata in un pregiato bianco e nero, e gli incontri di pugilato, ripresi con immediatezza da un regista abile nel montaggio, fanno da suggestivo sfondo ad una tormentata ed emozionante storia di redenzione.
Contro
La prima parte, più descrittiva e scrupolosa, risulta "cinematograficamente" più brillante ed imprevedibile della seconda, ben più convenzionale.
Colore
         
Giudizio Finale
Ispirato dall'autobiografia di successo di Rocky Graziano, adattata efficacemente da Ernest Lehman, Robert Wise dirige con robusto mestiere e una giusta dose d'ironia uno dei film di genere sportivo più apprezzati dalla critica e più amati dal pubblico (...e tra i più imitati dai suoi colleghi registi). Se con il passare del tempo qualche particolare narrativo risulta un po' sbiadito, rimane, invece, pressoché inalterato il gusto di assaporare una storia drammatica ben raccontata e, ancor meglio, interpretata.
Fonti
http://www.imdb.com/title/tt0049778/?ref_=fn_al_tt_1
http://it.wikipedia.org/wiki/Rocky_Graziano
Caratteristiche Tecniche
Supporto testato: DVD; durata 115 minuti; audio italiano/inglese Dolby Digital Mono (di mediocre fattura); 2.35:1 B/N (di discreta fattura); extra inesistenti.


|

Un percorso che potrebbe interessarti...

Classifiche Attori

Ricerca



Social Network